Archivio mensile:marzo 2015

Il fondatore di Sain Sanaa è diventato il primo console onorario italiano in Mongolia

Alfredo Savino è ufficialmente il primo Console onorario italiano in Mongolia. Martedì 17 marzo l’Ambasciatore italiano responsabile per la Cina e la Mongolia con sede a Pechino, Alberto Bradanini, si è recato a Ulaanbaatar per consegnare al dott. Savino l’importante incarico diplomatico in occasione di una cerimonia tenuta in onore del Console all’hotel West bestern Tuushin. Alfredo Savino, 38 anni, milanese, dal 2007 si è trasferito a Ulaanbaatar dove insegna italiano all’Università nazionale della Mongolia  ed ha fondato la cooperativa di viaggi Sain Sanaa.                                                        .foto 2

Annunci